Latest news

THE POLISH MOVIE “IDA” TO RECEIVE THE “CAPRI BEST FOREIGN LANGUAGE AWARD”. IT WAS ANNOUNCED AT A PRESS CONFERENCE FOR THE 2014 EDITION OF CAPRI, HOLLYWOOD – THE INTERNATIONAL FILM FESTIVAL.

 

 Cinema: A Capri, Hollywood ‘Ida’ miglior film straniero. Dopo trionfo EFA atteso anche il regista Pawlikowski. Oggi a Roma annunciato il programma.

ROMA 17 Dic – Ci sarà anche il regista polacco Pawel Pawlikowski a Capri,Hollywood: grande favorito al Golden Globe e all’Oscar per ‘Ida’ dopo aver sbancato agli EFA grazie all’opera in bianco e nero sull’ Olocausto. Si allunga l’elenco dei grandi protagonisti dell’evento prodotto da Pascal Vicedomini che dal 27 dicembre aprirà come tradizione la stagione degli Awards internazionali premiando le eccellenze globali al fianco dei nostri big del cinema e della musica. Tra i premiati annunciati nel corso della conferenza nella sede della Regione Campania anche il grande regista italo-americano David O Russell (American Hustle), con Angelila Jolie e Harvey Weisntein al centro dello scandalo intercettazioni e-mail che ha travolto i vertici della Sony Pictures. E poi, gli attori inglesi Timothy Spall, miglior protagonista a Cannes e agli Efa, e Brenda Blethyn musa di Mike Leigh. Con loro Mario Martone, Paolo Virzi, Roberto Faenza, Gabriele Salvatores,Luca Zingaretti, Luisa Ranieri e tantissimi giovani incluso Ellar Coltrane, l’attore texano seguito per 12 anni dal regista Linklater per la realizzazione di “Boyhood”, film tra i favoriti all’Oscar. E ancora per la musica il “poeta” Francesco De Gregori, Raphael Gualazzi, Cristiano De Andre, Club Dogo, Franco Ricciardi, vincitore del David di Donatello per Song E’ Napule. Chairman della 19esima edizione sarà il regista indiano Shekhar Kapur.
Molto spazio anche ai giovani
Per l’assessore al Turismo della Regione Campania ”…Si tratta di un evento mondiale sul quale puntiamo fortemente e sempre di più, coerenti con le nostre strategie di destagionalizzazione del turismo” Hanno sottolineato la bontà della formula che sostiene fattivamente il cinema italiano anche il Presidente dell’ICI Riccardo Monti e lo sceneggiatore Andrea Purgatori, accanto alla squadra di soci onorari dell’Istituto Capri nel mondo con Franco Nero, Mimmo Calopresti, Fabio Testi, presidente di quest’anno, tutti intervenuti all’evento insieme alla produttrice Elda Ferri e gli attori Sebastiano Somma e Eliana Miglio e il cantante africano Badara’ Seck.Tre le anteprime Europee nel cartellone del cinema Paradiso di Anacapri, che dal 26 dicembre al 2 gennaio proporrà intere giornate di programmazione contemporanea in due sale ad ingresso gratuito: Cake con una Jennifer Aniston da Oscar, Beyond The Lights con la nuova stella del cinema anglo-africano Gugu Mbatha-Raw, The Water Diviner che segna il debutto alla regia di Russell Crowe. Tra le anteprime Italiane a cominciare dai grandi titoli in corsa gli Awards hollywoodiani: The Imitation Game (Weinstein & Co) film d’apertura, Into The Woods (Disney) e Mr Turner (Focus). E ancora: Night at the Museum3: Secret of the Tomb (Fox), Before I Go To Sleep (Millennium), Third Person (Sony Classic). Tante le proiezioni speciali di opere super-candidate ai Golden Globes e agli Oscar: Birdman (Fox Searchlight), The Theory of Everything e Boyhood (Universal), Still Alice (Sony Classic). Proiezioni e Simposi su Diritti civili e Razzismo, Produzione/Tax Credit e New Media. Capri, Hollywood 2014 è promosso dall’Istituto Capri nel mondo con il sostegno della Regione Campania e dell’Unione Europea e del MIBACT (Dg Cinema).

Photo: Andrea Purgatori, Mimmo Calopresti, Franco Nero, Pasquale Sommese, Franco Ricciardi, Duccio Forzano, Sebastiano Somma, Leopoldo Mastelloni, Elda Ferri, Fabio Testi, Eliana Miglio

LATEST NEWS

THE MOST POPULARS