Latest news

CAPRI, HOLLYWOOD FESTIVAL 2010 E LOS ANGELES, ITALIA FESTIVAL 2011 PORTANO FORTUNA ALL’ITALOAMERICANA MELISSA LEO (PREMIO OSCAR® 2011 MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA) E ALLA REGISTA DANESE SUSAN BIER (PREMIO OSCAR® 2011 MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA)

LOS ANGELES, 28 FEB – L’Italia non vince un Oscar da tempo ormai, ma porta fortuna ai candidati. Lo dimostrano i vari Festival del cinema organizzati a casa nostra e da italiani: il ‘Festival Internazionale del Film di Roma’, il  ‘Capri, Hollywood’ e il ‘Los Angeles, Italia’. Il primo può vantare sulla promozione di tre film che hanno portato a casa cinque Oscar:  Inside Job di Charles Ferguson, premiato come Miglior documentario, The Social Network che ha portato a casa tre statuette (Miglior montaggio, la Miglior colonna sonora e la Miglior sceneggiatura non originale) e In un mondo migliore, della danese Susanne Bier, che ha vinto la statuetta per il miglior film straniero. La Bier, pochi giorni fa, era stata premiata anche al festival Los Angeles, Italia, organizzato a Hollywood dal produttore italiano Pascal Vicedomini. A Capri invece, nel gemellato festival che ha luogo a cavallo di capodanno, era stata premiata Melissa Leo, ora fresca vincitrice dell’Oscar alla migliore attrice non protagonista per The Fighter.

LATEST NEWS

THE MOST POPULARS